World of Tanks, Approfondiamo il Menù

Parliamo del menù in modo più particolareggiato. Precisamente, in questa guida approfondiremo meglio l’equipaggio (i carristi) e le interazioni con un carro (comprare, vendere).

Iniziamo dall’equipaggio.

l’equipaggio, raggiunto il 100%, sarà più efficiente e darà dei vantaggi. Appena iniziamo a giocare, i nostri Tier 1 vengono forniti di un equipaggio già al 100%, cosa che normalmente non accadrà se non pagando, al momento dell’acquisto di un carro, un corrispettivo in oro, ma questo lo vedremo dopo.

Alla fine di una battaglia, noi guadagneremo dell’esperienza: questa esperienza verrà non soltanto utilizzata come esperienza di battaglia che verrà dedicata allo sblocco dei moduli, ma la stessa quantità verrà utilizzata per far avanzare di livello l’equipaggio.

N.B: L’esperienza di battaglia e l’esperienza di equipaggio alla fine di una battaglia hanno lo stesso valore, ma vengono utilizzate per due cose diverse.

Naturalmente, un carro con il 100% di equipaggio è fortemente avvantaggiato rispetto ad uno con il 50%. Il vantaggio è graduale: man mano che l’equipaggio aumenta di livello, il carro diventa sempre più potente e i vantaggi diventano sempre più sostanziali.

Con vantaggio intendiamo vari fattori, tra cui ci sono, all’aumentare della percentuale:

  • tempo di ricarica inferiore;
  • tempo di puntamento inferiore;
  • dispersione inferiore;
  • raggio visivo e radio superiori (del raggio visivo e della radio ne parleremo in un’altro articolo);
  • accelerazione e manovrabilità superiori.

Possiamo classificare i membri dell’equipaggio in base al loro compito. Esistono 5 tipi di membri, che naturalmente all’aumentare di livello (%) daranno svariati bonus, che anch’essi aumentano:

  • il Capocarro, che dà un bonus a tutti i fattori sopraelencati;
  • il Pilota, che dà un bonus alla manovrabilità e all’accelerazione;
  • il Cannoniere, che diminuisce al tempo di puntamento e alla dispersione;
  • il Servente, che diminuisce il tempo di ricarica;
  • il Radiofonista, che aumenta il raggio visivo e la radio.

Ogni carro armato, per funzionare, deve avere almeno il Capocarro ed un Pilota: il minimo numero di membri dell’equipaggio è 2, e in questi casi il capocarro sostituisce gli altri membri, il numero massimo è 6, dove spesso ci si ritrova con un servente in più.

Per capire di che tipo di membro si tratti, basta guardare l’icona accanto alla faccia, a cui assocerete un incarico:

  • il binocolo rappresenta il capocarro;
  • l’ingranaggio rappresenta il pilota;
  • le munizioni rappresentano il servente;
  • le onde radio rappresentano appunto il radiofonista;
  • il mirino rappresenta il cannoniere.

C’è un modo secondario per conoscere le varie informazioni dell’equipaggio, ossia spostare il puntatore su uno di esso:

Questo pannello infromativo, dall’alto indica:

  • il nome e cognome dell’interessato;
  • il suo incarico (scritto nella lingua della loro nazione);
  • il veicolo su cui è montato;
  • la sua qualificazione e il suo grado;
  • se è stata già scelta l’abilità o il talento, ci verrà fornito il suo nome e il livello, altrimenti ci verrà ricordato di inserirne una.

Un equipaggio al 100% non ha solo questi tipi di vantaggi, ma può anche imparare delle Abilità o dei Talenti. (Per facilitare, chiameremo sia Talenti che Abilità sotto il nome di abilità, ma dopo scopriremo che saranno due concetti differenti). Un membro dell’equipaggio può aggiungere un’abilità quando accanto alla sua foto compare un “+” giallo.

Le abilità sono sempre le stesse ma si suddividono in due categorie:

  • le abilità comuni, ossia per tutti i tipi di membri;
  • le abilità dedicate ad un tipo di membro in particolare.

Quando il capocarro sostituisce dei membri, esso potrà assimilare anche le abilità dei membri che sostituisce.

ES: Se il servente non c’è ed è sostituito dal capocarro, il capocarro potrà imparare le abilità del servente.

Per accedere al menù che ci permette di interagire col nostro membro, basterà cliccare sopra di esso col tasto destro e selezionare “Scheda Personale”  (Questa volta userò come esempio il membro di un carro francese, con cui ho già fatto qualche partita)

Dopo aver cliccato su “Scheda Personale”, si aprirà una finestra. Nella prima delle quattro sezioni disponibili, saranno visibili le informazioni dell’individuo, con a destra le varie onorificenze ottenute in battaglia, il numero di battaglie combattute, le abilità selezionate, alcune informazioni generali e le Battaglie rimanenti (circa) e l’esperienza rimanente purché il membro dell’equipaggio aumenti la sua qualifica di un 1% o purché lo faccia la sua abilità.

Nella sezione “Addestramento” troveremo invece le informazioni utili per il ri-addestramento di un carrista per tipologia (che vedremo più avanti) e veicolo: quando mandiamo in caserma l’equipaggio, lo facciamo poiché questo ci può essere utile per un’altro carro e non vogliamo perdere la sua qualifica. Bisogna sapere che ogni carrista è adatto ad un tipo di veicolo: in questa sezione, possiamo addestrare un membro dell’equipaggio per un’altro veicolo, selezionandolo e scegliendo tra le tre possibilità che ci offre il gioco, ognuna delle quali ha un costo, tranne la prima. Cliccando su addestra, la percentuale di addestramento scenderà in base alla scelta fatta e sarà possibile utilizzare lo stesso equipaggio per il carro che abbiamo scelto. Non riaddestrando l’equipaggio, questo potrà comunque essere usato per un altro carro, ma la qualifica scenderà del 50%, non permettendo di aumentare né il grado dell’abilità né quello del carrista stesso. Inoltre, quando un carrista viene riaddestrato e su di esso era presente un’abilità, l’abilità cesserà di aumentare di grado finché l’addestramento primario (ossia quello del personale) raggiungerà il 100%.

Io che riaddestro il mio equipaggio per un’altro carro, scegliendo di non pagare (poiché all’inizio del gioco sconsiglio di pagare, almeno fino ai Tier 4). Nel momento in cui è stata scattata questa foto non avevo ancora riaddestrato il capocarro e questo diminuiva del 50% la sua qualifica.

Curiosità: Il capocarro dà ai suoi membri un bonus di qualifica pari al 10% di quella sua. Questo provoca un aumento dei bonus, ma resta invariata l’esperienza necessaria per l’abilità.
ES: Il capocarro è al 90% di qualifica, quindi gli altri saranno al 99%, ma per selezionare un’abilità dovranno raggiungere il 109%.

Passiamo finalmente alle abilità.

Le abilità si suddividono in due categorie: abilità comuni e abilità di classe o specializzazione. Le abilità possono suddividersi anche in base ad un’altro criterio, ossia l’attivazione: tralasciando gli effetti, esistono abilità che si attivano soltanto quando il livello dell’abilità raggiunge il 100% (che si chiamano talenti), e abilità che, man mano che la sua percentuale aumenta, danno un bonus sempre maggiore (Abilità).

Prendiamo come esempio Sesto Senso. Sesto Senso è un talento del capocarro che quando raggiunge il 100%, come specificato dalla descrizione, quando veniamo individuati da veicoli nemici, ci avvisa con una lampadina sullo schermo. Il talento ha una propria barra di esperienza e, con lo stesso principio dell’equipaggio, aumenterà solo quando il capocarro su cui è equipaggiato sarà al 100%.

E’ possibile cambiare abilità o talento premendo il pulsante riassegna, che però ci chiederà, come nel caso del ri.addestramento, di selezionare di quanto la barra dell’esperienza resterà la stessa in base al pagamento effettuato.

L’ultima sezione è quella dei dati personali, dove è possibile, a costo di gold, cambiare nome e cognome del carrista (non influisce sul gioco, quindi può essere considerata come inutile e spreco di gold).

L’equipaggio può inoltre cambiare specializzazione, ossia cambiare da un tipo di incarico ad un altro, sempre a costo di gold. Ad esempio, un cannoniere si può trasformare in un servente o in un capocarro e viceversa…

Abbiamo detto quasi tutto dell’equipaggio, perciò ci resta analizzare cosa accade quando si compra un carro o quando lo si vende. Innanzitutto, per comprare un carro basta andare nell’albero tecnologico, scegliere un carro già sbloccato e cliccare sulle monete d’argento (oppure con il tasto destro cliccando su Acquista o cliccando su un carro nella fabbrica). Scelto il vostro carro, nel mio caso l’artiglieria Renault FT 75 BS, comparirà una finestra come questa (se i dettagli non sono presenti, basterà premere sulla scritta “dettagli” in basso a sinistra):

Nella parte più alta della finestra ci saranno scritte alcune informazioni sulla storia del carro, mentre, scendendo ci verranno date alcune possibilità.

Ci verrà chiesto se desideriamo acquistare un posto in officina, in cambio di gold, per avere uno spazio in più dove mettere i nostri carri (Si, gli spazi in officina sono limitati, ciò significa che potrete avere un numero limitato di carri armati per volta).
Ci verrà chiesto anche se vogliamo rifornire già di munizioni il veicolo. Potrebbe sembrare una richiesta banale, ma, nel caso si abbia già un cannone più recente disponibile per quel carro o nel caso si voglia scegliere come suddividere le proprie munizioni, si può anche non spuntare la casella.

Più sotto ci verrà chiesto con quale addestramento vogliamo comprare l’equipaggio, o, nel caso avessimo già un equipaggio pronto, possiamo anche scegliere di non comprarlo e riaddestrare l’equipaggio a disposizione per quel carro (consiglio di non sprecare monete, né di argento né di oro, per riaddestrare l’equipaggio o comprarlo fino ai Tier 4).

Così, non ci resta altro che procedere all’acquisto.

Adesso, passiamo alla vendita di un carro. Per vendere un carro, basta andare nell’officina o nel magazzino, cliccare tasto destro su un carro e selezionare “Vendi”. Apparirà questa finestra (se i dettagli non sono presenti, basta premere sulla scritta “dettagli”):

In questa finestra potremo scegliere se inviare l’equipaggio in caserma e in seguito riaddestrarlo per un’altro carro, oppure congedarlo, che significherebbe perderlo per sempre con le sue abilità. Potremo scegliere inoltre cosa farci delle munizioni, dei moduli, dei consumabili e dei moduli speciali montati su quel veicolo (i moduli montati nel momento della vendita del carro verranno venduti forzatamente), se venderli o inviarli nel magazzino. Io preferisco inviare tutto nel magazzino, e poi, se devo disfarmi di qualcosa per racimolare qualche moneta, di accedere al magazzino e di analizzare moduli, munizioni e consumabili uno per uno.
Attenzione: I moduli speciali, quelli che abbiamo visto nella scorsa guida, potranno essere venduti oppure smontati e mandati nel magazzino. Alcuni di essi, per essere smontati, richiedono 10 gold: se il prezzo di quel modulo supera le 200.000 monete d’argento, consiglio vivamente di usare i gold, altrimenti, se costa meno, sarebbe più opportuno venderlo per ricomprarlo per un’altro carro in futuro.

Inoltre, un’ultimo consiglio: se dovete vendere un carro, fatelo quando è allo stato élite, poiché, dato che il prezzo di vendita corrisponde solitamente al 50% del prezzo di acquisto per i Tier maggiori di 1, per ricomprarlo si sprecherebbero ulteriori monete, e fate attenzione a non vendere i carri durante il periodo degli sconti, perché riceverete meno monete del solito.